napoliSocietà Sportiva Calcio Napoli

 

Presidente Aurelio de Laurentiis
Vice Presidente E. De Laurentiis e J. De Laurentiis
Direttore Generale Marco Fassone
Direttore Sportivo Riccardo Bigon
Team Manager Giuseppe Santoro
Addetto Stampa Guido Baldari
Direzione Comm.le & Marketing Alessandro Formisano
Segretario Alberto Vallefuoco

 

La Società Sportiva Calcio Napoli nasce il 1° Agosto 1926 quando l'allora Internaples decise di cambiare nome costituendo l'Associazione Calcio Napoli ed assegnare la carica presidenziale a Giorgio Ascarelli.

Dopo gli anni dei trionfi (2 scudetti, 1 coppa Italia ed 1 coppa UEFA) targati Maradona, la società attraverserà una crisi che poterà dopo circa un decennio al fallimento. Il titolo sportivo verrà acquistato, pertanto, dal noto produttore cinematografico Aurelio De Laurentiis che affiderà la gestione tecnica della formazione azzurra all'esperto Pierpaolo Marino. Insieme riescono nell'impresa di riportare l'entusiasmo a Napoli nonchè di conquistare di nuovo il palcoscenico della serie A.

 

Staff Tecnico

Allenatore Walter Mazzarri
Allenatore in seconda Nicolò Frustalupi
Preparatore Atletico Giuseppe Pondrelli
Preparatore dei Portieri Nunzio Papale
Settore Sanitario Alfonso De Nicola
Massaggiatore Massimo Buono
Fisioterapista Marco Di Lullo
Responsabile Settore Giovanile Luigi Caffarelli
Allenatore squadra Primavera Roberto Miggiano
Allenatore squadra Allievi Nazionali Nicola Liguori

 

Albo

1986-87, 1989-90
 

1961-62, 1975-76, 1986-87
 

1988-89

1990

1976

1966

 

I Miti

Antonio Vojak (1929-1935)- Antonio Juliano (1962-1978) - Dino Zoff (1967-1972) - Giuseppe Bruscolotti (1972-1988) - Giuseppe Savoldi (1975-1979) - Moreno Ferrario (1977-1988) - Luciano Castellini (1978-1985) - Salvatore Bagni (1984-1988) - Ciro Ferrara (1984-1994)- Bruno Giordano (1985-1988) - Fernando De Napoli (1986-1992) - Bruno Pesaola (1952-1960) - Omar Sivori (1965-1969) - Luís Vinício (1955-1960) - Faustino Canè (1962-1969 e 1972-1975) - Antonio Careca (1987-1993) - Ricardo Alemão (1988-1992) - Attila Sallustro (1926-1937) - Ruud Krol (1980-1984) - Hasse Jeppson (1952-1956) - Diego Armando Maradona (1984-1991).

 

Curiosità

A breve