Interviste & News

26-06-2015 - 22:30

Svolta San Paolo: entro 90 giorni studi fattibilitŗ formalizzati. A marzo inizio dei lavori

Quella di oggi potrebbe essere la giornata della svolta per il nuovo San Paolo. Nella sala giunta di palazzo san Giacomo -alla presenza del presidente Aurelio de Laurentiis - c'è stata quest'oggi una riunione tra le parti per sbloccare il progetto di restyling.




Luigi Roano, giornalista de Il Mattino, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha fatto il punto della situazione: "Il progetto per la nuova veste del San Paolo è pronto. Il presidente De Laurentiis si è mosso per incontrare l'Amministrazione e in novanta giorni verrano presentati e formalizzati gil studi di fattibilità del Calcio Napoli. Lo studio è ovviamente già pronto, ma c'è bisogno di formalizzarlo con atti notarili. La nuova struttura sarà pronta per la stagione 2017/2018 e i lavori inizieranno il prossimo marzo, tra sette mesi esatti. Il nuovo stadio potrà ospitare ben 45.000 tifosi.


Questo incontro è stato fondamentale perchè sarebbe scaduta a breve la proroga per lo stadio, e senza quest'atto, il Napoli avrebbe dovuto giocare con dei nullaosta settimanali. Per la prima volta in Italia è stata applicata la legge 147 e privati ed enti pubblici si sono accordati coralmente per la rimodernizzazione di uno stadio".


Questo invece il comunicato del Comune di Napoli: "Oggi presso la Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo si è tenuta una riunione giuridico-tecnica per iniziare a verificare il progetto di ristrutturazione dello Stadio San Paolo, illustrato dal Calcio Napoli sul quale nelle prossime settimane i rispettivi team saranno a lavoro per accelerare tutte le procedure.


Per l’Amministrazione comunale erano presenti il Capo di Gabinetto Attilio Auricchio e l’assessore allo sport Ciro Borriello, coadiuvati dagli uffici dell’Avvocatura municipale e degli Impianti sportivi.

Per il Calcio Napoli erano presenti il Presidente Aurelio De Laurentiis, con il figlio Edoardo, Alessandro Formisano, l’Ingegnere De Feo dello Studio Zavanella, l’ingegnere Maurizio Mazzotti e gli Avvocati Valentina Comella e Chicco Ceceri



Commenti: Nessun commento presente.

Aggiungi commento:

Devi essere autenticato per inserire un commento