Interviste & Newsimmagine

30-03-2014 - 04:08

Giorni importanti per lo Stadio: il Comune punta alla ristrutturazione

Ieri è stato accolto il ricorso del Napoli per il sequestro di 5mln di euro, richiesto dalla Procura generale per presunti debiti verso il Comune per il canone del San Paolo. Il club partenopeo pareggia debiti e crediti avendo anticipato diversi lavori per mettere a norma l'impianto di Fuorigrotta, ma in questi giorni tiene banco anche la firma della convenzione e la decisione del sindaco De Magistris di inserire all'interno l'impegno per la riqualificazione e ristrutturazione dello stadio. Benefici reali al club, però, ci sarebbero con la costruzione di un nuovo impianto che possa aggiungere nuovi introiti al bilancio societario. L'edizione odierna del Corriere dello Sportsottolinea che domani il San Paolo raggiungerà il milione di presenze stagionali e che di questo aspetto se ne sono accorti anche gli sponsor di portata internazionale, pronti a scendere in campo al fianco di De Laurentiis per accollarsi un eventuale investimento per il nuovo stadio: compagnie aeree, case automobilistiche, aziende nel ramo dell’elettronica. 

Commenti: Nessun commento presente.

Aggiungi commento:

Devi essere autenticato per inserire un commento